28
Gennaio

Convegni CEI: il primo appuntamento a Milano il 20 febbraio

Pubblicato in Dalle istituzioni

Si terrà il 20 febbraio prossimo il primo convegno CEI del 2015. Come lo scorso anno l'appuntamento è all'hotel Michelangelo, vicino alla stazione centrale a Milano. L'appuntamento, un classico per gli operatori del settore elettrico, quest'anno presenta un programma particolarmente ricco.

La giornata verrà aperta da una relazione dedicata alla nuova edizione della Guida Tecnica CEI 99-4 (che sostituisce la vecchia Guida CEI 11-35) sulla progettazione, costruzione ed esercizio delle cabine elettriche MT del cliente/utente finale.

Le due relazioni successive affronteranno il tema del contributo dell’elettrotecnologia alla prestazione energetica: la seconda relazione esaminerà gli aspetti dell’efficientamento energetico con riferimento a specifici esempi applicativi nell’ambito dei gruppi di continuità statici ad alta efficienza e dell’applicazione del Regolamento UE n. 548/2014 ai trasformatori elettrici di potenza fino all’alta tensione; la terza relazione tratterà il rifasamento degli impianti elettrici utilizzatori.

Il pomeriggio si aprirà con l’intervento tecnico curato dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco che tratterà l’analisi delle misure di sicurezza antincendio per la progettazione degli impianti elettrici di illuminazione di emergenza. La sessione pomeridiana si concluderà con una relazione sull’evoluzione normativa dei sistemi di protezione dai “rischi elettrici” nei locali ad uso medico ed assimilati.

Gli interventi sono affidati al Prof. Angelo Baggini, Docente Università di Bergamo, al Prof. Giuseppe Cafaro, Docente Politecnico di Bari, all'Ing. Salvatore Siracusa VicePresidente CT 64 del CEI, a Vincenzo Matera, Segretario CT 44 del CEI. Trona infine nella rosa dei relatori l'Ing. Salvatore Campobello.